Settimanale on line di Cultura, Spettacolo e Comunicazione

Inserto allegato a Terra, periodico ambientalista. Ideato e diretto da Giulio Gargia.
3D esce in edicola con 8 pagine di cronaca a fumetti, e 8 pagine di approfondimenti.

Al teatro Spazio Libero, a Napoli, dal 16 al 19 giugno omaggio a Fassbinder

 A 70 anni dalla morte Spazio Libero in collaborazione con la compagnia "L'Hidre" presentano "Petra "

‘Le lacrime amare di Petra Von Kant’ e una pièce del ’71 di R. W. Fassbinder, poi adattata da lui stesso per il cinema l’anno seguente.

Una "Provincia inquieta" al centro di Roma

Mercoledì 15 giugno , alla Cappella Orsini, a 2 passi da Campo de Fiori, debutto romano dello spettacolo di Massimiliano Perrotta

di Giovanni Luca Montanino

Non c'è cornice più adatta del Teatro Spazio Libero di Napoli ad ospitare monologhi che sono come intime rivelazioni, confessioni e appelli alla clemenza. La cantina di un palazzo, nell'elegante quartiere Chiaia: pochi posti a sedere, quelli che bastano ad un pubblico attento e partecipe, di fronte al palco ricavato tra le volte di pietra viva. In questo spazio raccolto e rassicurante (dove lo spettatore si sente finalmente libero di lasciarsi andare alle reazioni suscitate dallo spettacolo) è andata in scena La Provincia Inquieta: cinque monologhi siciliani scritti da Sebastiano Addamo e Gaetano Savatteri, interpretati da Alessandra Costanzo, Piero Nicosia ed Evita Ciri, con la regia di Massimiliano Perrotta.

Caos e destino secondo Skolimowski

A Rovito (Cosenza) nel Cineforum Falso Movimento lunedì 16 maggio alle 21 Ugo G. Caruso presenta "11 minut", vincitore morale dell'ultima mostra veneziana.

Superato il giro di boa dei cinquanta cineappuntamenti di Flashback, Ugo G. Caruso propone l'opera più recente di un regista a lui caro e familiare, Jerzy Skolimowski, ovvero l'atteso "11 minut" (Polonia 2015), da molti indicato come il vincitore morale dell'ultima mostra veneziana, ancora inedito in Italia.

Pagine

Subscribe to www.3dnews.it RSS